Viaggio nelle fabbriche di cioccolato

“Visitare una fabbrica di cioccolato è sempre un’esperienza magica. Visitarne ben quindici nel giro di appena sei giorni e per di più in Svizzera, patria indiscussa di questo prodotto… Il massimo. Un’avventura che merita di essere raccontata attraverso immagini e parole, ma che si sviluppa al meglio se accompagnata da una degustazione a base delle proprie varietà preferite.

Questa è la storia di un viaggio alla scoperta di tutte le industrie dolciarie del Paese elvetico, dalla Lindt & Sprüngli di Kilchberg (nel canton Zurigo) alla Cailler di Broc (canton Friburgo) passando per Maestrani a est del Paese, Camille Bloch a ovest, il colosso Frey con base a Buchs, nel canton Argovia, e le due rappresentanti della Svizzera italiana – la Alprose di Caslano e la Chocolat Stella di Giubiasco, a poca distanza da Bellinzona.”

ExtraNo.12_dal 21-27.03.2013

Testo di Mattia Bertoldi (www.mattiabertoldi.com)
Libro: Willy Wonka aveva il passaporto svizzero

LucaSangiorgiPhotography©2016